Numeri record per la 29a Sagra della Ciliegia Ferrovia

Battuto ogni record di presenze e vendita.

La 29esima edizione della Sagra della Ciliegia Ferrovia di Turi ha colorato di rosso le strade del paese segnando il riscatto per una comunità e per i suoi operatori agricoli che nella tre giorni di festa hanno recuperato parzialmente i danni economici subiti nel mese di maggio. Numeri impressionanti, con 100mila presenze superate e ogni singola unità di ciliegia andata a ruba, con dati di vendita stimati attorno ai 400 quintali di prodotto. Tutte rigorosamente Ferrovia, controllate e garantite dall’associazione culturale inPiazza che quest’anno, per la quinta edizione di fila si è occupata dell’organizzazione, combinando spettacolo, formazione e cultura, dai gruppi musicali, alle serate danzanti, al seminario sulla prevenzione della xylella fino all’estemporanea di pittura e alla mostra di abiti d’epoca. Turi celebra la sua regina ed è pronta a rilanciare, l’edizione numero 30 è già in cantiere.



Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Clicca qui per consultare la cookie policy